empatia in sanità

L’empatia e la sua importanza in ambito sanitario

30 Novembre 2023

L’empatia è la capacità di comprendere e condividere le emozioni, i pensieri e le esperienze di un’altra persona.

Si tratta di una competenza fondamentale per chi lavora in ambito sanitario, in quanto permette di stabilire una relazione di fiducia e di sostegno con i pazienti, i familiari e i colleghi.

L’empatia non è solo una questione di sentimento, ma anche di ragionamento.

Infatti, per essere empatici bisogna essere in grado di mettersi nei panni dell’altro, di ascoltarlo attivamente, di capire il suo punto di vista e di rispettare le sue scelte.

Inoltre, bisogna essere consapevoli dei propri limiti e dei propri pregiudizi, per evitare di giudicare o di imporre la propria visione.

L’empatia ha numerosi benefici in ambito sanitario, sia per i professionisti che per i pazienti.

Per i professionisti, l’empatia favorisce la soddisfazione lavorativa, la motivazione, la collaborazione e la prevenzione dello stress e del burnout.

Per i pazienti, l’empatia migliora la qualità dell’assistenza, la compliance terapeutica, la guarigione e il benessere psicologico.

Tuttavia, questa non è una dote innata, ma una capacità che si può sviluppare e migliorare con la formazione, la pratica e la riflessione.

Alcune strategie per aumentare l’empatia in ambito sanitario sono:

  • Usare un linguaggio chiaro, semplice e positivo
  • Mostrare interesse e curiosità per il vissuto dell’altro
  • Esprimere comprensione e solidarietà
  • Usare il contatto visivo, il sorriso e il tocco appropriato
  • Chiedere il consenso e il feedback
  • Valorizzare le risorse e le potenzialità dell’altro
  • Gestire le proprie emozioni e il proprio stress

In conclusione, l’empatia è una risorsa preziosa per chi lavora in ambito sanitario, in quanto contribuisce a migliorare la qualità dell’assistenza e il benessere di tutti gli attori coinvolti.

L’empatia si può apprendere e rafforzare con l’impegno, la volontà e l’esercizio.

Migliorare questa caratteristica ci può rende in primis delle persone migliori oltre che dei professionisti migliori.

/ 5
Grazie per aver votato!
malattia-infortunio-differenze
Articolo Precedente

Malattia o infortunio: qual è la differenza?

diventare oss
Articolo successivo

Come diventare un oss